Everywhere is Gaia

Maccheroni alla cinese

in Viaggi

Lo so, questo blog mi sta un attimo scappando di mano perché al 70% parla di mangiare, cibo e schifezze, che non era proprio l’obiettivo originario. E giuro, prima o poi la smetterò ma prima fatemi raccontare questa. Una cosa che mi è sempre piaciuta nella mia vita da studentessa fuorisede è il poter condividere la casa con altre persone, in particolare quando queste non sono italiane. È un po’ il bello di essere studenti, fondere per alcuni mesi la tua vita e il tuo modo di vivere con quella…continua a leggere

Good night Lady Liberty

in Viaggi

Oggi la faccio breve, voglio solo condividere qualche foto e, soprattutto, un tramonto spaziale. Ieri siamo usciti di fretta dall’ufficio e siamo salpati al volo sullo Staten Island Ferry delle 18 per non perderci uno dei tramonti più belli di New York. Lo Staten Island Ferry è quel traghetto arancione che forse avete visto in qualche film e che collega Manhattan a Staten Island. Ogni giorno porta avanti e indietro i pendolari che lavorano nella City e che la sera tornano un po’ stanchi nella loro isoletta, ritrovando un po’…continua a leggere

Tipi da subway

in Viaggi

Dopo un mese e mezzo di metropolitana mattina e sera credo di averne viste abbastanza da raccontarne per una vita, perché là sotto, credetemi, c’è un mondo parallelo che Narnia a confronto è una barzelletta. Perché la subway di New York è tutto un mondo a sé, in cui tutto è concesso e davvero puoi aspettarti di vedere anche l’impensabile o l’improbabile. È un mondo in cui ogni giorno transitano piu di 5,6 milioni persone (Wikipedia docet), e facendo due conti tra questi cinque milioni una banda di strambi ci…continua a leggere

4

GRAZIE

in Viaggi

Sono in ritardissimo, lo so, ma devo ringraziare un sacco di persone e non posso che farlo con un post di #everywhereisgaia. Perché devo dire che c’è una cosa bella dei compleanni del terzo millennio, quelli di Facebook e dei cuoricini rossi in bacheca. C’è di bello che in quel giorno, in un singolo giorno in cui tante persone per mezzo secondo pensano a te, ti rendi davvero conto di essere stata un po’ everywhere e di aver lasciato in ogni posto un pezzettino di te. Te ne rendi conto…continua a leggere

1825 giorni di noi

in Viaggi

È in arrivo la sdolcinata del secolo, quella da diabete, quella che non sono abituata a fare. Ma se in questo blog voglio mettere una parte di me, non posso non metterci una piccola parte della mia dolce metà o, come dicono le mie amiche, del mio dolce un quarto. Oggi, dopo tanti sorrisi, tanti litigi, alcuni addii ma tanti bentornato, siamo arrivati a 5 anni insieme, e oggi voglio solo dire una cosa. GRAZIE. Grazie per esserci sempre e per esserci stato. Per non avermi mollato un secondo in…continua a leggere

Carrie Bradshaw is in town

in Viaggi

Oggi torno a parlarvi di New York, insomma torno a fare la Piero Angela della situazione ma voglio farlo nei panni della bionda più cool di Manhattan. Tranquilli, non sto parlando di me stessa, ma della one and only Carrie Bradshaw, che guai a voi se non conoscete. Ebbene, cercare la casa di Carry Bradshaw a Manhattan e trovarsi per un attimo nel mondo di Sex and the City è un must, peccato che trovarla questa benedetta casa più che un must sia una rottura de bal’, perché vaghi per…continua a leggere